FINAL FOUR UNDER 18 FEMMINILE

Domenica 18 marzo, i comuni Zibido San Giacomo e Torrevecchia Pia hanno ospitato la Final Four del campionato di categoria Under 18 femminile che ha incoronato UPC Certosa Campione Territoriale.

Le protagoniste della fase finale:

1° CLASSIFICATA – UPC VOLLEY CERTOSA

 

2° CLASSIFICATA – PSG VOLLEY

 

3° CLASSIFICATA – VOLLEY GARLASCO

 

4° CLASSIFICATA – VIRTUS PALLAVOLO BINASCO

Premio FAIR PLAY a BENEDETTA BRANDI, atleta VIRTUS BINASCO

 

Di seguito i commenti dei rispettivi allenatori.

Ph. http://www.certosavolley.com/

CRISTINA GUICCIARDI (1° allenatore VOLLEY CERTOSA, 1° classificato)

“Alla vigilia della finale non ero per nulla tranquilla. In primis, ci tengo a fare i complimenti ad entrambe le squadre per aver espresso una buona pallavolo. Abbiamo sviluppato un buon gioco a partire dalla battuta ma, come abbiamo visto, nel momento in cui abbiamo rallentato, Garlasco ne ha approfittato subito ed è risalita. La finale contro San Genesio sarà una bella sfida dato l’andamento delle gare di andata e ritorno della fase a gironi conclusesi entrambe al quinto set. Rispetto all’anno scorso credo ci sia meno pressione nei nostri confronti. Se riusciremo a vincere, saremo ovviamente felici; se non dovesse andare per il verso giusto andrà bene lo stesso perché le nostre giovani avranno fatto comunque esperienza”.

 

Ph. http://www.psgvolley.eu/

Martina Guardamagna (1° allenatore PSG VOLLEY, 2° classificato)

“Sono molto contenta della partita disputata dalle mie ragazze contro Binasco, è stata una grande prova di carattere. Siamo riusciti a limitare gli attacchi avversari grazie ad un ottimo approccio in battuta nonostante qualche errore di troppo. Ci siamo espresse molto bene anche a muro dove abbiamo toccato tanti palloni. Certamente rimane il rammarico per non aver giocato al massimo delle nostre potenzialità contro Certosa. Durante la fase a girone questo scontro si è sempre risolto al tie break e questo significa che la vittoria è sempre stata in bilico. Ieri, purtroppo, per merito di Certosa che ha giocato una bella finale, questa parità non c’è stata. Da parte nostra, nonostante conoscessimo bene le avversarie, abbiamo commesso troppi errori. Complessivamente sono molto soddisfatta di quanto messo in campo da tutta la squadra, in particolare ci tengo a sottolineare la prova di Sara Patrono (attaccante, classe 2001) e Alessia Furiosi (palleggiatore, classe 2000). Il raggiungimento della Final Four era sicuramente l’obiettivo principale della stagione specialmente perché tante atlete di questo gruppo sono del 2000 ed era l’ultima opportunità che avevano per lasciare una loro impronta in questa categoria. La volontà della società era migliorare il quarto posto dello scorso anno e, nonostante durante l’anno abbiamo avuto una serie di infortuni che hanno condizionato il nostro rendimento, direi che l’obiettivo è stato raggiunto e per la società è certamente un orgoglio arrivare ad un risultato tale con gran parte delle atlete provenienti dal vivaio PSG”.

 

Ph. http://www.volley2001garlasco.com/

FABIO MIRAMONTI (1° allenatore VOLLEY 2001 GARLASCO, 3° classificato)

“È il primo anno che approdiamo ad una finale provinciale U18 e ci siamo arrivati con un gruppo di atlete giovanissime (classi 2000, 2001, 2002, 2003). La semifinale ci ha messo davanti a Certosa, la favorita. Sono contento di come la squadra abbia affrontato la partita, da allenatore mi sarei aspettato una miglior prestazione in battuta ma nel complesso posso dirmi soddisfatto di come le ragazze abbiamo approcciato al match. Mi sento soddisfatto nel momento in cui le mie atlete escono dal campo e sono consapevoli di aver dato il 100% di quello che hanno. Ripeto, siamo un gruppo molto giovane che ha davanti ancora 2-3 anni per potersi esprimere al meglio in questa categoria; sicuramente la partecipazione al campionato di serie D regionale ci porterà esperienza di gioco e miglioramenti dal punto di vista tecnico/tattico che potremo mettere nel nostro bagaglio per gli anni a venire”.

 

Ph.  http://www.virtuspallavolo.org/

DAVIDE GEMELLO (1° allenatore VIRTUS PALLAVOLO BINASCO, 4° classificato)

“Prima di tutto vorrei complimentarmi con Certosa, San Genesio e Garlasco per aver reso questa Final Four di alto livello. Siamo una squadra molto giovane alla quale manca esperienza e continuità, elementi fondamentali per competere nella categoria Under18. Ci tengo a ringraziare tutti i tifosi che ci hanno sempre seguito e sostenuto, anche nei momenti più difficili. Analizzando la prestazione, sicuramente si poteva fare di più ma l’inesperienza non ci ha permesso di chiudere alcune situazioni a nostro favore. Per concludere, sono felice per aver raggiunto la fase finale anche in questa stagione; per le atlete sarà certamente un tassello importante della loro carriera”.

 

Nella stessa giornata sono stati premiati i ragazzi del GIFRA VIGEVANO per la categoria maschile.

GIFRA VIGEVANO – 1° CLASSIFICATO U18 MASCHILE

Qui  potrete trovare la gallery delle Finali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *